Raggio: Chiuso
Raggio:
km Imposta il raggio di ricerca
Cerca

Ricette salentine per la cena di San Martino

Ricette salentine per la cena di San Martino

Nel Salento, ancor più che nel resto di Italia, la serata di San Martino è  tra le più attese. Simbolicamente decreta l’inizio della stagione invernale ed è per i salentini l’occasione giusta per accendere il camino, riunire le famiglie, imbandire le tavole con piatti tipici e assaggiare il vino novello.

Se avete ancora qualche dubbio sul menù di San Martino da preparare per i vostri ospiti, ecco alcune idee.

I piatti tipici salentini che non possono assolutamente mancare.

Le ricette salentine per la cena di San Martino.

Pittule salentine

ricette-salentine-san-martino-pittule

Immancabili, da servire come antipasto le pittule salentine. Un impasto a base di farina, acqua e lievito a cui si dà forma rotonda e si frigge. Con l’impasto base si ottengono pittule ottime e delicate, ma aggiungendo all’impasto qualche altro ingrediente diventa un antipasto molto sfizioso: pittule alla pizzaiola, pittule con le rape, pittule con il cavolfiore, pittule con il baccalà.

 

Turcinieddhi e carne arrosto

ricette-salentine-san-martino-turcinieddhi

Niente primi piatti per la cena di San Martino ma si approfitta del camino per preparare tanta carne arrosto. Assolutamente da provare i turcinieddhi (involtini di interiora di agnello) ma anche spiedini, pollo, salsiccia, ecc…

 

Contorni salentini

ricette-salentine-san-martino-lampascioni

Per accompagnare la carne ottimi i contorni a base di verdure e ortaggi: rape nfucate, rape con muersi (pane fritto), peperoni fritti, peperonata leccese, lampascioni lessi o fritti, carciofi con la menta, cicoria selvatica a minestra.

 

Frutta e dolci San Martino

ricette-salentine-san-martino-cotognata-leccese

Da tradizione immancabili sulle tavole salentine la sera di San Martino: le castagne arrosto. Essendo il principale frutto di stagione, particolarmente utilizzato anche per preparare i dolci: crostata con marmellata di castagne, torta con crema di marroni, ecc…

Se invece volete un dolce tipico delle tavole salentine nei primi mesi invernali potete optare per una crostata con marmellata di mele cotogne o meglio per qualche cubetto di cotognata leccese.

© Foto: Turcinieddhi: Luca Bove  /  Lampascioni: Fabio Ingrosso  /  Cotognata: Giulia Robert




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

SalentoLoveFood

Iscriviti alla newsletter per ricevere coupon, offerte e news
dai locali del Salento

I tuoi dati non verranno mai condivisi con nessuno!